Viaggi in Giappone: quando si potrà riprendere a farli?

Primo caso Omicron confermato in Giappone: da quello che riportano le agenzie, si tratterebbe di un diplomatico namibiano di circa trenta anni, infetto dalla variante in questione mutata dopo essere risultato positivo al Covid-19 all’aeroporto di Narita, nei pressi di Tokyo, al suo arrivo domenica scorsa. Impossibile prescindere da una notizia del genere se vogliamo parlare di possibilità di viaggi da quelle parti, in effetti. Il Giappone sta affrontando l’emergenza pandemica con particolare rigore, per cui al momento non è consigliabile nè consentito imbarcarsi. Di fatto, queste sono le notizie che abbiamo in merito: in primis abbiamo il divieto di ingresso per il turismo sarà in vigore dalle 12:00 del 30 novembre per via della sostanziale chiusura delle frontiere all’ingresso, proprio a causa della variante Omicron.

Se dovessi aver bisogno di viaggiare verso il Giappone come cittadino non residente o in circostanze del tutto specifiche, è consigliabile contattare l’ambasciata o il consolato giapponese locale per ricevere ulteriori informazioni. Per quello che riguarda il turismo, quelle che seguono sono le altre notizie di cui sappiamo ad oggi. La riapertura già all’inizio del 2022 sembra ragionevolmente poco probabile al momento della stesura di questo articolo.

Cosa succede se ho già prenotato un volo in Giappone e le frontiere sono ancora chiuse?

Se hai già prenotato un volo destinazione Giappone, ti consigliamo di esaminare attentamente la politica di rimborso/cambiamento della prenotazione, il tutto mediante il sito della compagnia aerea con cui hai acquistato i biglietti. Se dovessi aver prenotato biglietti non rimborsabili o che non possono essere spostati, conviene sempre contattare la compagnia aerea nello specifico.

Conviene comprare biglietti per il Giappone programmando il viaggio nel 2022?

Non siamo purtroppo in grado di dire quando riaprirà davvero il turismo internazionale; in genere, comunque, i biglietti dispongono di tariffe e condizioni leggermente più flessibili della media, per cui consigliamo di accertarsi che siano riprenotabili e rimborsabili, eventualmente. Ovviamente, se non dovessi trovare biglietti alle opportune tariffe, sarà necessario attendere che i confini riaprano anzitutto, ma anche che il turismo internazionale possa finalmente tornare a regime. Si sconsigliano biglietti non rimborsabili perchè si rischia di perdere i soldi, ovviamente.

Casi di Covid-19 in Giappone: 1,727,586 (+82), 18,371 (+1) morti

Prima Dose vaccino: 99,726,235 – 78.7%

Seconda Dose vaccino: 96,189,380 – 76.7% (al 30 novembre 2021)

La quarantena potrebbe essere ancora in vigore alla riapertura delle frontiere?

Non si sa per certo. Realisticamente, comunque, è improbabile che in futuro sia necessaria una quarantena estesa per i turisti che entrino in Giappone. Ancora non sono noti i passaggi necessari da adempiere, ma la quarantena non sembra essere tra quelli in considerazione in questo ambito. Il problema è anche che sembra molto difficile stabilire quanto le frontiere riapriranno.

Il Giappone riaprirà al turismo per coloro che sono completamente vaccinati contro il Covid-19?

Ad oggi no, purtroppo. È pero’ possibile che lo stato del vaccino possa pero’ influire sull’ingresso in futuro: i vaccini approvati sono Moderna, Pfizer e Astra-Zeneca, con J&J ad oggi in fase di studio per l’approvazione. Non ci sono ancora notizie su altri tipi di vaccino accettati dal governo per l’ingresso approvato, nessun quadro specifico è stato espresso dal governo per l’ingresso a queste condizioni.

Non siamo in grado di determinare, con le informazioni ufficiali disponibili ad oggi, quando e se riprenderà il turismo internazionale. Ti consigliamo, pertanto, se desideri comprare i biglietti di accertarti che siano rimborsabili, riprenotabili o tu possa spostare le date: questo dovrebbe essere, ad oggi, il minimo indispensabile.

Per i viaggi in Giappone sicuri, in sostanza, toccherà pazientare ancora un po’. (fonte)

Photo by Artur Tumasjan on Unsplash

Segui il canale Telegram