Vai al contenuto

La vera bocca di un’oca ti potrebbe sorprendere

Sì, sono “denti” sulla lingua. Non sono esattamente denti però, i suoi bordi affilati e seghettati si chiamano tomia. Questi differiscono dai denti veri per alcuni aspetti importanti. In primo luogo, la tomia è composta da cartilagine piuttosto che da smalto; questa è essenzialmente la stessa sostanza che si trova nelle articolazioni, nelle orecchie, nel naso e nei dischi vertebrali.

 

VIETATO CLICCARE QUI